Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Trieste, 29 maggio 2014. Sport, Scuola e Salute, sono le tre S che sabato 31 maggio si sposano in occasione del convegno dal respiro nazionale in programma nel Palazzo dei Congressi della Stazione Marittima a Trieste. Il richiamo ai “Sani Stili di Vita e Salute”, è questo il tema del convegno, sarà sviluppato dalle 9 alle 16 da un team di relatori di prim’ordine che comprende anche il segretario generale del Coni Roberto Fabbricini, invitati dall’organizzazione curata dal Coni FVG guidato da Giorgio Brandolin in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, Università, Ricerca, la Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, le facoltà di Scienze dello Sport e Scienze Motorie dell’Università di Udine, il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia ed il patrocinio dell’Università di Trieste (Dipartimento clinico di Scienze Biomediche Chirurgiche e della Salute). “Le sfide di oggi per i cittadini di domani – è il commento di Giorgio Brandolin – si iniziano a vincere con le informazioni messe a disposizione di chi opera in ambito sportivo, sanitario e della scuola, per sorvegliare e prevenire obesità ed altri fattori di rischio per la salute. Per questo motivo ci siamo impegnati ad organizzare questo momento di approfondimento e confronto, per la sensibilizzazione che il movimento ed i sani stili di vita rivestono nella salute del singolo individuo e della collettività, affinché questi diventino elementi comuni del vivere quotidiano”. Al convegno interverranno Rita Malavolta (Project Manager Movimento in 3S Regione Friuli Venezia Giulia), Fabrizio Oleari (Presidente istituto superiore di Sanità Programma Ministeriale “Guadagnare Salute”), Daniela Galeone (Direttore Ufficio Prevenzione e Comunicazione Ministero della Salute, Roma), Giuseppe Fattori (Associazione Italiana Comunicazione Pubblica e Istituzionale, Milano), Luca Ronfani(Pediatra epidemiologo IRCCS Burlo Garofalo, Trieste), Claudia Carletti(Nutrizionista IRCCS Burlo Garofalo, Trieste), Roberto Fabbricini(Segretario Generale CONI, Roma), Giovanni Messina (Direttore Scientifico Scuola Regionale dello Sport FVG), Attilio Carraro (Professore Associato, Dipartimento di Scienze Biomediche, Università degli Studi di Padova), Laura Bortoli (Ricercatore Dipartimento di Medicina e Scienze dell’Invecchiamento, Università di Chieti-Pescara), Stefano Lazzer (Ricercatore, Dipartimento di Scienze Mediche e Biologiche Università degli Studi di Udine), Cecilia D’Angelo (Dirigente Area Territorio e Promozione Coni), Roberta Katacic(Consulente per la Salute, Regione Istriana), Emanuela Bedeschi (Responsabile Sanità Pubblica, Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali, Regione Emilia Romagna).

 

Enzo de Denaro

 

Banner 2