Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

20220220 Brandolin 4I membri della Commissione di controllo dei Comitati Olimpici Europei sono ritornati in Friuli Venezia Giulia per la terza visita esplorativa delle varie sedi e località che ospiteranno le gare del Festival olimpico invernale della gioventù europea.

Il tour è iniziato martedì 8 marzo in Austria a Spittal, presso l'Eissportarena dove si terrà il torneo di hockey femminile.

Mercoledì 9 è stata la volta di Udine alla "Hall 6" della Fiera, sede delle competizioni del torneo di HOCKEY maschile di Eyof 2023. In questa occasione il presidente del CONI Friuli Venezia Giulia, Giorgio Brandolin, portando i saluti del presidente nazionale Malagò e del segretario generale dei Comitati olimpici europei, Raffaele Pagnozzi, ha ricordato che, proprio in questi giorni, è iniziata la campagna di reclutamento dei 600 volontari di Eyof FVG 2023.

A tal proposito, il presidente del CONI regionale ha voluto salutare anche gli 8 giovani tirocinanti presenti alla visita nel capoluogo friulano. Il tour di controllo continuerà giovedì 10 con tappa in Carnia a Ravascletto/Zoncolan, località che ospiterà il freestyle e skicross e a Forni di Sopra, polo dedicato allo sci alpinismo.

Si chiuderà venerdì 11 con un sopraluogo a Claut (sede del curling) e a Piancavallo dove i rappresentanti COE, insieme a quelli del comitato organizzatore di Eyof FVG 2023 si fermeranno fino a sabato 12 marzo per assistere alla gara di coppa del mondo di snowboard.

Un importante test event per le prossime gare di questa disciplina che verranno ospitate nella località sciistica dell'avianese.

-> Al via la campagna volontari. Brandolin: coinvolgeremo tanti giovani della regione

In questi giorni è iniziata ufficialmente la campagna di reclutamento dei 600 volontari che prenderanno parte al Festival olimpico invernale della gioventù europea – Eyof FVG 2023. Un evento sportivo che vedrà la partecipazione di un elevato numero di atleti provenienti da 48 Nazioni (40 hanno già confermato la loro presenza), che saranno impegnati in 13 discipline (sci alpino, biathlon, sci di fondo, curling, pattinaggio di figura, free-style, skicross, hockey su ghiaccio, short track, salto con gli sci, sci alpinismo, snowboard e combinata nordica) con 100 competizioni in calendario per 8 giorni di gare. Dal 21 al 28 gennaio tutto il territorio regionale, a partire dai suoi 11 poli sciistici sarà coinvolto così come alcune località confinanti dell'Austria e della Slovenia.

 
Un Festival sportivo dedicato ai giovani con l'obiettivo di renderli protagonisti assoluti di questo grande evento, portando un carico di entusiasmo, energie, spirito, conoscenze e competenze. Il volontari dedicheranno 6 ore quotidiane del proprio tempo nell'arco delle 8 giornate. Momenti in cui nasceranno delle amicizie e si vivranno nuove esperienze, imparando e confrontandosi con altri giovani provenienti da tutta Europa. 
 
Cercheremo di coinvolgere tanti giovani della nostra regione in varie attività e settori, ha affermato il Presidente del Coni Friuli Venezia Giulia. Sarà un ottima occasione di vivere nuove esperienze di vita e di allacciare contatti relazionali e, allo stesso tempo, di fare conoscere agli atleti e ospiti che ci raggiungeranno tra poco meno di un anno, le capacità organizzative, l’entusiasmo e la passione delle nostre genti in una delle regioni più sportive d’Italia.
Oltre alla campagna pubblica di reclutamento, l'adesione da parte dei soggetti interessati, avverrà anche attraverso le collaborazioni e i protocolli d'intesa stipulati dal Comitato Organizzatore con gli Istituti Superiori e i Poli Universitari regionali." Diversi gli ambiti per cui viene richiesta una partecipazione, dalla comunicazione alle cerimonie, dall'info desk all'attività di accreditamento, dalla logistica alla sala stampa all'affiancamento delle delegazioni sportive. La promozione "Volontari" avverrà anche tramite i social media con l'hashtag #beyof2023.
Come e dove candidarsi. Sarà sufficiente visitare il sito ufficiale della manifestazione www.eyof2023.it, compilare il form di raccolta dati e premere invio. Non resterà che attendere la risposta da parte dei selezionatori.
--