Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
conf stampa pettoraliIn Friuli Venezia Giulia ritorna la Coppa del Mondo di snowboard. Il 12 e 13 marzo Piancavallo sarà nuovamente sede di una tappa del circuito internazionale FIS. Dopo il successo di ascolti televisivi di due anni fa, anche in questa edizione ci sarà una grande esposizione mediatica con Raisport che trasmetterà in streaming la due giorni di gare per un'ora e mezza ciascuna e altri broadcasters collegati da 23 Paesi esteri. Un importante promozione della località sciistica dell'avianese ma anche dell'intero territorio del Friuli Venezia Giulia come accennato dall'assessore al turismo del Friuli Venezia Giulia, Sergio Emidio Bini, durante la conferenza stampa di presentazione dell'evento ch si è tenuta venerdì 4 marzo nella sede della regione a Udine.

Sull'impegnativa e tecnica pista SAUC, dove verranno posizionate 8 telecamere ed uno stativo telescopico ovvero il braccio di estensione meglio conosciuto come giraffa, vedremo in azione i campioni olimpici, reduci dai Giochi di Pechino 2022 e gli altri grandi interpreti mondiali della “tavola” - discipline alpine. I riders al via saranno un centinaio circa, provenienti da 17 Nazioni per un totale di quasi 170 persone tra atleti, staff, tecnici e addetti ai lavori.

Sabato 12 marzo si svolgerà uno slalom parallelo mentre domenica 13, uno slalom parallelo a squadre. Confermato quindi il programma del gennaio 2020 quando Piancavallo festeggiò il ritorno dei grandi eventi dello snowboard. In quella occasione vinsero l'elvetica Julie Zogg e il fortissimo austriaco Andreas Prommegger che precedette il mitico azzurro Roland Fischnaller. Nel team event la Germania conquistò il primo posto davanti all'Italia e all'Austria. 

Capitan Fisch” (Roland Fischnaller), come dichiarato qualche giorno fa a Piancavallo, punterà alla vittoria dopo la delusione olimpica dove, alla sua sesta olimpiade e a 41 anni, ha sfiorato la sua prima medaglia 5 cerchi, arrivando quartoAnche il resto della squadra azzurra si presenterà con forti ambizioni, confermando il feeling con il centro sciistico del pordenonese, scelto per gli ultimi allenamenti della settimana scorsa, in vista della parte finale della stagione. Sono le ultime tre tappe che decideranno anche la classifica finale di coppa del mondo 2021-22. Dopo Piancavallo, gli atleti si sposteranno nella vicina Slovenia, a Rogla e poi a Berchtesgaden in Germania.

Lo Sci club Panorama, in veste di organizzatore della coppa del mondo di snowboard Piancavallo 2022, ha voluto coinvolgere la maggior parte degli sci club del territorio e le realtà locali con 120 volontari a garantire assistenza e servizi, come affermato dal presidente Michele Scaramuzza, per una grande festa dello sport, con l'obiettivo di promuovere i sani principi di amicizia, fratellanza e rispetto, in un momento difficile per l'Europa causa la guerra in Ucraina.

Pochi giorni fa la squadra italiana si è allenata a Piancavallo. Un occasione per dimostrare la vicinanza agli azzurri in attesa delle gare che saranno anche un importante test-event per Eyof 2023, come illustrato dal presidente del comitato organizzatore, Maurizio Dunnhofer che ha consegnato i pettorali di gara all'assessore Bini sia per la Coppa del mondo di snowboard sia per Eyof 2023. 

Presenti alla conferenza stampa anche Giorgio Brandolin, presidente del Coni del Friuli Venezia Giulia, che ha rimarcato come le numerose manifestazioni sportive sul territorio siano la dimostrazione plastica dell'attenzione della Regione al mondo dello sport, il sindaco di Aviano Ilario De Marco con l'assessore al Turismo Danilo Signore e Walter De Bortoli assessore allo Sport di Pordenone.

Il comitato organizzatore Piancavallo 2022 si avvale dell'importante supporto da parte della regione Friuli Venezia Giulia, di PromoTurismoFVG e di Eyof 2023 nonché della collaborazione della Federazione italiana sport invernali e del patrocinio del Comune di Aviano e del Comune di Pordenone e del sostegno di prestigiosi Partner, alcuni dei quali hanno partecipato alla conferenza stampa, portando i propri saluti. La d.ssa Alessandra Modenese, direttore commerciale Retail Veneto Est e FVG di Intesa San Paolo e Cristiana Madaro di TIP streetwear di Pordenone. Azzurri SB a PIancavallo

-> PROGRAMMA E INFO

Nelle giornate 9-13 marzo la sede dell'organizzazione sarà presso l'Infopoint di PromoTurismoFVG a Piancavallo in via Collalto 1.

Le gare si potranno vedere in diretta streaming su Raisport, sabato 12 marzo dalle 14.00 alle 15.30 e domenica 13, dalle 13.00 alle 14.30. In differita, sul canale 57 di Raisport HD, martedì 15 marzo ore 14.00 (tutte e due le gare).

Foto in alto: (da sinistra a destra) Michele Scaramuzza, Giorgio Brandolin, Sergio Emidio Bini e Maurizio Dunnhofer con i pettorali di gara della CdM di snowboard Piancavallo 2022 e di Eyof 2023 - Quì a destra: gli azzurri dello snowboard in allenamento a Piancavallo pochi giorni fa.