Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

20130227Honsell Brandolin

Fra Giorgio Brandolin e Furio Honsell è sintonia piena, in particolare sui temi dello sport. La stretta di mano, simbolica e fisica, è avvenuta a Palazzo D’Aronco dove il sindaco di Udine ha ricevuto il presidente regionale del Coni, accompagnato nell’occasione da Silvano Parpinel, delegato Coni per la provincia di Udine e dai componenti udinesi della giunta regionale del Coni, per un incontro di presentazione.

Dopo Pordenone (6 febbraio) e Trieste (mercoledì 20), Giorgio Brandolin è arrivato dunque anche a Udine, dov’è stato ‘sportivamente’ accolto dal sindaco Furio Honsell e dall’assessore allo sport Kristian Franzil, ai quali ha dato le indicazioni di massima sulle linee operative del Coni a livello regionale e aggiornato in merito ai programmi in corso d’opera.