Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Chiara Cainero, medaglia d'oro alle Olimpiadi di Pechino 2008 nel tiro a volo, nel giro di poche ore a Suhl (Germania) ha conquistato il titolo europeo di skeet nella prova individuale ed in quella a squadre, con Katiuscia Spada e Diana Bacosi. Si tratta del terzo titolo europeo della sua carriera, dopo quelli di Maribor del 2006 e di Granada nel 2007. Prima di lei nessuna donna del tiro a volo era arrivata così in alto. Il Presidente Giorgio Brandolin e l'intera Giunta del Coni regionale non possono che essere orgogliosi dei risultati della friulana Chiara, alla quale vanno le più vive congratulazioni.

 

Nell'immagine, Chiara Cainero sul podio a Pechino nel 2008

Chiara Cainero