Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

La composizione del nuovo Comitato Regionale del Coni si sta avvicinando a passi spediti al completamento dei quadri. Il Presidente Giorgio Brandolin infatti, in occasione della quarta riunione della Giunta che si è tenuta sabato 4 maggio a Trieste, ha provveduto alla nomina dei Fiduciari locali del Coni e degli assistenti territoriali per il Servizio Impianti Sportivi. Due i fiduciari regionali, Gabriella Paruzzi per gli sport invernali e Giovanna Micol per gli sport dell’acqua, cui si aggiungono quindici fiduciari incaricati a coprire il territorio delle quattro provincie e sono per  Gorizia Mario Borghes (Gorizia e destra Isonzo) ed Ivano Gon (Monfalcone e sinistra Isonzo), per Trieste Giorgio Kufersin (Carso e minoranza slovena) e Barbara Valli (Trieste), per Udine Bruno Mongiat (Tolmezzo e riferimento scolastico), Francesco Zamparo (Cividale e EPS), Stefano Secco (S.Daniele, EPS, atletica leggera), Renato Di Masi (Cordroipo e DSA), Livio Nonis (Palmanova, Cervignano e attività amatoriali), Ermanno Scrazzolo (S.Giorgio di Nogaro) e per Pordenone Mauro Chiarot (provincia centro), Ezio Rover (ovest), Fabio Ellerani (est), Fabrizio Forneron (nord-est), Ivo Crestan (sud).

Il Servizio Impianti Sportivi, che è stato affidato alla responsabilità di Paolo Bressan e del vice Gianni Rossetti, potrà avvalersi invece dell’assistenza di Anna Bartolini per la provincia di Trieste, Claudio Lisotto per Pordenone, Alessandro Pagotto per Gorizia e Maurizio Meroi per Udine.

Lunedì 20 maggio infine, è la data fissata dal Coni centrale per lo svolgimento dell’assemblea per l’elezione di due rappresentanti degli atleti e di uno dei tecnici in seno al Comitato Regionale Coni Friuli Venezia Giulia a completamento dei lavori che l’11 gennaio scorso non si effettuarono causa il mancato raggiungimento del quorum elettorale.

 Giunta 04.05.2013 800x600