Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

In questo particolare periodo legato alla pandemia del COVID-19, e alla parziale riapertura delle attività sportive, per ora solo individuali, volevamo ricordare che nulla è cambiato rispetto all’obbligo, indicazioni e modalità di esecuzione della vista d’idoneità agonistica previste dal Decreto Ministeriale del 18 febbraio 1982 “ Norme per la tutela sanitaria dell’attività sportiva agonistica “ (Visita generale con determinazione del peso corporeo e della statura, esame obiettivo, esame generico dell’acuità visiva, ECG a riposo e dopo sforzo, Spirometria, esame urine) .

Le visite verranno eseguite nella massima sicurezza seguendo le raccomandazioni della Federazione Medico Sportiva Italiana ( FMSI )  nonché dei Decreti Ministeriali e delle linee guida della Presidenza del consiglio dei Ministri e non rappresentano nessun rischio per la salute degli atleti.

Si invita quindi a controllare la scadenza, solitamente annuale, del certificato di idoneità all’attività sportiva agonistica, indispensabile anche per riprendere gli allenamenti e a prenotare per tempo le visite.  

Si ricorda inoltre che è nostra conoscenza che le tre Aziende Sanitarie del FVG, riprenderanno le visite mediche sportive, presso i loro centri, a fine mese.