Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

 

A nome del movimento sportivo regionale, il Presidente del CONI regionale, ing. Giorgio Brandolin, ha inviato una lettera di vive congratulazioni al Presidente del Pordenone Calcio, Lovisa, e al Presidente dell'ASD Volley Talmassons, De Paoli, per le prestigiose promozioni, rispettivamente in serie B di calcio e in serie A2 di pallavolo femminile, ottenute a conclusione di una fantastica annata sportiva. Promozioni che onorano l'intera regione e che riempiono di orgoglio tutti gli sportivi del Friuli Venezia Giulia. 

 

PORDENONE CALCIO

"A nome dell’intero movimento sportivo regionale, mio personale e dell’amico Caliman, desidero esprimere le più vive congratulazioni per la prestigiosa promozione in Serie B della Tua squadra, giunta alla fine di un’annata fantastica e che riempie di orgoglio tutti gli sportivi del Friuli Venezia Giulia.

Il merito va sicuramente ascritto ai giocatori, allo staff tecnico, ai dirigenti e ai sostenitori neroverdi ma, soprattutto, alla serietà di una Società che ha saputo investire notevoli risorse per la crescita del vivaio, della Società stessa, e del movimento calcistico regionale in generale. Lo splendido centro sportivo De Marchi ha poi fatto da cornice ideale alla storica promozione della Tua Società, una promozione che onora l’intero Friuli Venezia Giulia.

Quindi congratulazioni Pordenone Calcio! Che il futuro vi riservi ancora più grandi soddisfazioni"

 

ASD VOLLEY TALMASSONS

"A nome dell’intero movimento sportivo regionale e mio personale, desidero esprimere le più vive congratulazioni per la fantastica annata sportiva della Sua squadra che ha portato alla prestigiosa e meritata promozione in Serie A2.

Quindi giungano a Lei, ai Suoi dirigenti, alle giocatrici e all’intero staff tecnico le mie più vive felicitazioni per il risultato raggiunto e i miei più sentiti ringraziamenti per l’importante opera meritoria attuata in favore dello sviluppo della pallavolo e, soprattutto, della crescita dei giovani.

AugurandoLe un futuro ricco di successi in serie A2, che premi la Sua Società e centinaia di tifosi appassionati, Le invio i miei più cordiali saluti".