Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

 

Si è svolta lunedì 28 gennaio u.s., nella Sala Consiliare dell’ex Provincia di Pordenone, la cerimonia finale di consegna delle benemerenze 2017 a dirigenti, società, ed atleti del Friuli Venezia Giulia che hanno dato lustro alla nostra regione e all’intero Paese.


Alla presenza dell’ex Segretario Generale del CONI, oggi Presidente della neonata Sport e Salute SpA, Roberto Fabbricini, e dell’Assessore regionale allo Sport, Tiziana Gibelli, il Presidente regionale del CONI, Giorgio Brandolin, unitamente alla Giunta, ha voluto ringraziare, tramite le onorificenze CONI, i dirigenti e le società sportive che si sono adoperati per lo sviluppo e la promozione dello sport regionale e gli atleti per i prestigiosissimi titoli mondiali conseguiti.


Sono stati quindi premiati con la Stella d'argento al Merito Sportivo i dirigenti:

Giuliano Clinori – Centro Sportivo Educativo Nazionale
Leone Iriti – Federazione Italiana Tennis
Silvano Parpinel – CONI
Sergio Pasquali – Federazione Italiana Nuoto
Bruno Marelli - Federazione Italiana Sport Rotellistici
Roberta Vischi - Federazione Italiana Sport Rotellistici
Raffaele Acquafresca - Federazione Italiana Sport Rotellistici
Luciano Toffolet – Federazione Italiana Pesi
Angelo Damiani - Federazione Italiana Sport Rotellistici


Con la Stella d’oro al Merito Sportivo l’ASD Atletica Libertas Malignani, con la Stella d’argento al Merito Sportivo, l’ASD Windsurfing Marina Julia, con la Stella di bronzo al Merito Sportivo l’ASD White Sox Buttrio, lASD Yacht Club Lignano, l’ASD Opera Figli Del Popolo – Azzurra e l’ASD Roll San Marco.


Le Medaglie d’oro al Valore Atletico sono state invece consegnate a Piero Sfiligoi (campione mondiale quattro senza pesi leggeri – canottaggio), Gabriele Brunettin (campione mondiale pesca con canna da natante – pesca sportiva), Federico Duchich (campione mondiale quattro senza pesi leggeri – canottaggio), Silvia Stibilj (campionessa mondiale pattinaggio artistico - solo dance) e a Lorenzo Tedesco (campione mondiale quattro senza pesi leggeri – canottaggio).


Nel corso della cerimonia sono stati consegnati anche i premi del Comitato Italiano Paralimpico e, nello specifico, le Stelle di bronzo al Merito Sportivo Dirigenti a Giuseppe Muto, Chiara Rizzi e Marzia Ursich e la Medaglia d’argento al merito sportivo all’atleta Giuseppe Vella, 3° classificato nel campionato mondiale a squadre maschile tennistavolo.

 

Per vedere la fotogallery CLICCA QUI

190128 094 CONI FVG Benemerenze foto Simone Ferraro SFA 8406 copia