Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

 

Dopo Marcello Lippi, ospite della presentazione ufficiale della tredicesima edizione del Torneo delle Nazioni di calcio giovanile internazionale Under 15, é il turno del Presidente del CONI, Giovanni Malagò che raggiungerà domani, 28 aprile, Gradisca d'Isonzo per partecipare ad un incontro pubblico con gli studenti e gli atleti di varie scuole e società sportive regionali. Alle ore 11, presso il Nuovo Teatro comunale, si terrà infatti il meeting "Lo sport unisce, abbatte i confini" con la presenza delle massime autorità civili e sportive e militari nonché un nutrito numero di studenti dei licei sportivi regionali (Monfalcone, Maniago e Tarvisio) e degli istituti scolastici di Villesse e Gradisca che potranno porre alcune domande a Malagò.

 

ln occasione del Mundialito transfrontaliero, il Presidente del CONI, accompagnato anche dal Segretatio Generale, Roberto Fabbricini e dall'Amministratore Delegato CONI Servizi Alberto Miglietta, oltre a promuovere i valori principali dello sport, quali il rispetto, l'amicizia, l'integrazione, la disciplina e la crescita, si soffermerà sulle prossime sfide ed opportunità, tra cui la candidatura olimpica di Roma 2024.



 

La giornata proseguirà poi, alle ore 15, allo stadio Friuli-Dacia Arena dove ci sarà la firma del contratto di affitto degli uffici destinati alle federazioni sportive della provincia di Udine che verranno inaugurati nel mese di settembre 2016 e che saranno ubicati sotto la tribuna della curva sud. A dare il benvenuto alla comitiva del CONI nazionale ci sarà tutto il management dell'Udinese calcio, in primis il Presidente Pozzo.



 

Alle ore 17.30, presso la sala riunioni dell'aeroporto di Trieste, Malagò, prima di rientrare a Roma, parteciperà al consiglio regionale del CONI.

 

Classifiche, risultati e maggiori informazioni relative al Torneo delle Nazionisono disponibili sul sito internet www.torneodellenazioni.com ed i social media dell'evento.