Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

 

Si è svolta ieri pomeriggio, nella splendida cornice del Teatro comunale di Gradisca d’Isonzo, la cerimonia di consegna delle benemerenze sportive 2014.

 

Alla presenza del Segretario Generale del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, dott. Roberto Fabbricini, ed alle massime autorità sportive, politiche e militari sono stati premiati i dirigenti, gli atleti e le Società d’eccellenza della nostra regione.

 

La festa dello sport regionale è stata aperta dal Presidente regioanle del CONI, on. Brandolin, che ha ribadito che il Friuli Venezia Giulia, pur essendo una piccola regione, sta portando avanti diversi progetti, alcuni all’avangardia in tutta Italia. Il CONI è un’agenzia di servizi e, per tale motivo, è sempre vicina alle esigenze delle società, dei dirigenti e degli atleti. In questo senso, il Comitato regionale ha avviato degli accordi con l’Agenzia delle Entrate e con la SIAE, ha distribuito, attraverso le Fondazioni delle Casse di Risparmio di Gorizia, Trieste, Udine e Pordenone, più di 130 defibrillatori previsti dalla Legge Balduzzi e, attraverso i progetti Sport di Classe, Movimento in 3S e CONI Ragazzi, garantisce la sua vicinanza al mondo della scuola ed alle classi più deboli.

 

Il Segretario Generale del CONI, dott. Fabbricini, dopo aver ringraziato il Presidente Brandolin, la Giunta, e tutti gli intervenuti, ha voluto ricordare che il 2016 è l’anno delle Olimpiadi e che il Friuli Venezia Giulia, da sempre, rappresenta un punto di riferimento per l’eccellenza degli atleti e dei loro risultati sportivi. Ha poi ricordato ai presenti che, in caso di vittoria della candidatura di Roma per le Olimpiadi del 2024, la nostra regione avrebbe tutte le carte in regola per poter ospitare diverse competizioni.

 

Di seguito l’elenco dei premiati:

 

Stelle d'oro al Merito Sportivo Dirigenti

Blasigh Romano FIHP Udine
Bronzi Fulvio FGI Trieste
Dal Grande Gianni FCI Pordenone
Martellucci Lido UITS Udine

 

Stelle d'argento al Merito Sportivo Dirigenti

Anzil Faustino FIGC Udine
Fabiano Enrico FMI Udine
Gava Pierino FIHP Pordenone
Meret Sandra FICr Udine
Petris Otello FIGC Udine
Soranzio Sergio FICK Gorizia

 

Stelle d'Argento al Merito Sportivo Società

ASD Polisportiva Turriaco FIPAV Gorizia


Stelle di Bronzo al Merito Sportivo Società

ASD SC La Pujese FCI Pordenone
ASD Miossport FIPE Udine

 

Medaglie al Valore Atletico

Brunettin Gabriele FIPSAS Trieste
Omari Carlotta FIV Trieste
Russo Cirillo Francesca FIV Trieste
Pitaccolo Michele CIP - FCI Udine
Venturini Caterina FIB Udine

 

Premi speciali

Bergamasco Dino FIGC Gorizia
Pizzali Virginio FCI Udine