Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ieri sera, con la cerimonia di apertura é iniziata la fase nazionale del Trofeo CONI 2015 che proseguirà fino a sabato 26 settembre.

Allo stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro i veri protagonisti della grande festa inaugurale sono state le migliaia di ragazzi provenienti da tutta Italia che, dopo la sfilata delle delegazioni regionali (anticipata dalla fanfara dellaBrigata Pozzuolo del Friuli e dal gonfalone di Lignano), si sono distribuiti all'interno del prato, festeggiando gli atleti e campioni delle Stelle Olimpiche del Friuli Venezia Giulia che hanno accompagnato i partecipanti, portando ognuno un cartello delle regioni.

Le serata é stata vissuta da tutti, con uno spirito di gioia, partecipazione ed entusiasmo, grazie anche alla presenza degli Spritz for fivee e Straduri Killa, protagonisti degli eventi musicali di Sky, “X Factor” ed “ITALIA'S GOT TALENT” e dal Maestro di Cerimonia nonché Speaker olimpico,Stefano Ceinerche ha presentato la serata.

Anche i momenti protocollari e solenni, quali l'inno italiano, cantato dal vivo dal tenoreAndrea Binettie l'arrivo allo stadio dell'ultima tedofora, la campionessa del salto in alto, Alessia Trost, sono stati incredibilmente coinvolgenti e partecipativi, tanto da creare un'atmosfera magica e suggestiva, vissuta anche dagli oltre duemila viewers della diretta streaming (é possibile rivedere il video dell'eventoQUI).

 

Dopo i saluti da parte delle autorità, tra cui il sindaco di Lignano Luca Fadotto, il Presidente della Provincia di Udine Pietro Fontanini, il Presidente del CONI regionale Giorgio Brandolin e di quello nazionale Giovanni Malagò, la Presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani ha dichiarato l'apertura ufficiale dei giochi. La cerimonia é terminata con uno show caratterizzato da una serie di giochi di luce laser e fumo.

Questa mattina sono iniziate le varie competizioni che coinvolgono 33 federazioni sportive ed oltre 20 strutture ed impianti sia a Lignano che in altri Comuni della regione, per un totale di 3500 partecipanti.QUIé possibile visionare il calendario completo e le sedi di gara.

 

bb3abe72 e01e 48fa 9d6f 39c456191dab

 

 

 

 

Tale evento rappresenta un progetto nazionale“Multisport”under 14 (femminile e maschile) il cui l'obiettivo é coinvolgere le associazioni sportive dilettantistiche iscritte al registro CONI.