Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Viene confermata anche relativamente all’esercizio finanziario 2015 – con riferimento alle dichiarazioni dei redditi relative al periodo d’imposta 2014 – la possibilità, per il contribuente, di destinare una quota pari al cinque per mille, dell’imposta sul reddito delle persone fisiche, al sostegno delle ASD, riconosciute ai fini sportivi del CONI a norma di legge, che svolgono una rilevante attività di interesse sociale.

Requisiti:

-          Essere riconosciuti ai fini sportivi dal CONI (iscrizione registro Coni ASD – sono escluse le società di capitali)

-         -            Svolgere una rilevante attività di interesse sociale

-          Avere all’interno della propria organizzazione il settore giovanile

-     svolgere prevalentemente una delle seguenti attività:

  • avviamento e formazione allo sport dei giovani di età inferiore a 18 anni
  • avviamento alla pratica sportiva in favore di persone di età non inferiore ai 60 anni
  • avviamento alla pratica sportiva nei confronti di soggetti svantaggiati in ragione delle condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali o familiari.

Modalità:

Le ASD che intendono partecipare al riparto della quota del cinque per mille devono iscriversi entro il 7 maggio 2015, utilizzando il programma informatico reso disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/home/cosadevifare/richiedere/iscrizione+elenchi+5+per+mille+2015/sw+compilazione+5xmille+2015

 

Presentazione delle dichiarazioni sostitutive:

I legali rappresentati delle ASD presenti nell’elenco aggiornato relativo all’iscrizione presso il sito dell’Agenzia delle entrate entro il 30 giugno devono trasmettere, a pena decadenza, con Raccomandata AR al Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia – c/o Stadio N. Rocco – Via dei Macelli 5- 34148 Trieste una dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà , relativa alla persistenza dei requisiti previsti per partecipare al riparto della quota del 5 per mille per l’anno 2014, allegandovi, a pena decadenza , copia fotostatica di un documento d’identità del sottoscrittore.

Nel sottolineare che la sottoscrizione e la presentazione della dichiarazione sostitutiva con allegazione del documento d’identità è condizione necessaria per l’ammissione al riparto della quota del cinque per mille, si rammenta che essa dovrà essere conforme all’allegato 5 del DPCM 23 aprile 2010 – fatta eccezione per l’indicazione dell’anno di riferimento che dovrà riportare “2015” – e che la procedura telematica di iscrizione consente la stampa della dichiarazione sostitutiva precompilata relativamente alle informazioni inserite nella domanda di iscrizione.

 

CIRCOLARE CONI  5 PER MILLE 2015

 

Scadenze:

Iscrizione telematica sito Agenzia delle Entrate                  07 maggio 2015

Pubblicazione elenco Associazioni iscritte                          14 maggio 2015

Termine per correzione errori di iscrizione                         20 maggio 2015

Pubblicazione elenco corretto                                                26 maggio 2015

Invio dichiarazioni sostitutive al CR Coni FVG                     30 giugno 2015

Regolarizzazione domande e integrazioni documentali     30 settembre 2015